I treni italiani bocciati

novembre 17, 2008 at 5:33 pm Lascia un commento

Ritardi, condizioni igieniche precarie, sovraffollamento. I viaggiatori bocciano senza mezzi termini le ferrovie italiane. Quasi tre su quattro, infatti, danno un giudizio negativo, soprattutto sul fronte della sporcizia e della scarsa igiene. Sono questi i risultati di una ricerca del Movimento consumatori in collaborazione con Ipsos, a conclusione della campagna “Diritti sui binari”. E i più insoddisfatti, non a caso, sono i pendolari. In particolare, su un campione di mille intervistati tra i 16 e gli 80 anni, il 76% dà un giudizio negativo sulla pulizia dei bagni e il 72% un’insufficienza alla pulizia delle vetture. L’igiene non è l’unico problema: spiccano anche sovraffollamento, puntualità e qualità delle vetture. Ultimi in EuropaBasta oltrepassare le Alpi per rendersi conto dello stato del trasporto su rotaia in Italia. Senza arrivare agli “eccessi” di cortesia e puntualità in Giappone, la Svizzera è un esempio di ordine, la Finlandia è invece prima per i comfort, l’Olanda ha la rete più funzionale al mondo.

Annunci

Entry filed under: Senza Categoria.

“Se vince Obama ci sarà un’insurrezione” LA BRIANZA A GIUSSANO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Trackback this post  |  Subscribe to the comments via RSS Feed


novembre: 2008
L M M G V S D
« Ott   Feb »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

Categorie


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: