Rinnovabili Ora sbucano le onde

ottobre 30, 2008 at 3:16 pm 1 commento

 

Una settimana fa il Portogallo ha inaugurato la prima applicazione commerciale di Pelamis, i serpentoni marini di tecnologia scozzese in grado di produrre elettricità dall’energia delle onde. L’esperimento sin qui funziona a meraviglia, tanto che il World Energy Council (WEC) di Londra stima che, in un futuro ancora difficile da prevedere, il 15% del fabbisogno elettrico mondiale potrebbe essere coperto da impianti di sfruttano il moto ondoso dei mari. Il doppio, dicono dal Regno Unito, di quella attualmente prodotta con il nucleare.

 

 

 

 

 

 

Annunci

Entry filed under: Senza Categoria.

L’AMBIENTALISMO DEL FARE “Se vince Obama ci sarà un’insurrezione”

1 commento Add your own

  • 1. Emilio - Homer  |  ottobre 31, 2008 alle 11:16 pm

    Conosco molto bene il progetto Pelamis, ed è un’idea veramente geniale.
    Il Pelamis prevede di usare della specie di “vermoni” o serpentoni di acciaio con una serie di snodi che vengono lasciati in galleggiamento sulla superficie del mare, trattenuti da un ancoraggio sul fondale.
    Il movimento delle onde fa oscillare il serpentone e mediante un sistema idaulico, messo in pressione dal moto dei segmenti del verme, si alimenta il sistema che produce energia elettrica.
    E’ un concorrente dei sistemi eolici, che hanno già vaste applicazioni in mare, data la possibilità di usare eliche di maggiori dimesioni rispetto a qualle installabili sulla terra ferma.

    Il Pelamis è però un esempio eclatante di come le fonti rinnovabili e a basso impatto ( tutti i materiali sono durevoli e riciclabili) siano molte di più di quanto si immaginasse fino a qualche anno fa.

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Trackback this post  |  Subscribe to the comments via RSS Feed


ottobre: 2008
L M M G V S D
« Set   Nov »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Categorie


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: